Idee e brainstorming

In Asana, le attività non devono essere utilizzate esclusivamente per le cose da fare, ma anche per quelle che vuoi ricordare. Quando si tratta di fare brainstorming, Asana può fungere da lavagna digitale, consentendoti di contribuire con idee, votarle e ordinarle in vari raggruppamenti.

Come creare una bacheca per il brainstorming in Asana

Per iniziare rapidamente, prova il nostro modello per il brainstorming.

Se preferisci creare un progetto di brainstorming da zero o cerchi le best practice generiche per i progetti di Asana, inizia da questi passaggi.

Suggerimenti per condurre una sessione di brainstorming con Asana

Sebbene le idee generate non abbiano limiti, questi suggerimenti possono aiutarti a mantenerle organizzate.

1. Consenti a chiunque di contribuire con delle idee aggiungendolo come membro del progetto

Che una sessione di brainstorming avvenga in un'unica stanza o aggiungendo idee in modo asincrono durante la settimana, assicurati che tutti abbiano accesso al relativo progetto. Per aggiungere membri al progetto, clicca sui cerchi accanto al titolo e digita i nomi di tutti i colleghi del team che desideri invitare.

GIF of how to add project members to an Asana project


2. Organizza le idee

C'è sempre il rischio che le buone idee vengano trascurate se non sono organizzate in maniera ordinata. Oltre alle sezioni e alle colonne del progetto, puoi utilizzare i campi personalizzati per ordinare e organizzare le idee in base a tutte le categorie che desideri.

3. Identifica le idee preferite del team con i Mi piace

Se hai bisogno di fare una cernita delle idee o dichiarare un "vincitore", chiedi ai colleghi del team di votare le loro preferite cliccando sul pollice in su all'interno di un'attività. Successivamente, ordina il tuo progetto in base ai Mi piace per vedere quali sono quelle più apprezzate. Questo può aiutarti a valutare le idee preferite e individuare le migliori.

SCREENSHOT of filtering a project by likes

4. Utilizzi ancora una lavagna o le note adesive? Lascia che Asana per dispositivi mobili ti aiuti a portarle in Asana

Anche noi di Asana utilizziamo ancora note adesive e lavagne per meglio visualizzare e definire le nostre idee. Ma una volta che sono sulla carta, è importante trasferirle in Asana, in modo da agire o fare riferimento a loro molto tempo dopo che sono state cancellate. Per farlo, puoi scattare una foto e utilizzare la correzione per aggiungere commenti all'immagine.

SCREENSHOT of using proofing on a photo


5. Trasforma le idee in attività per passare all'azione

Se si decide che un'idea va messa in pratica, assegnala al collega del team appropriato o aggiungila a un progetto di richiesta, affinché il team che deve svolgere il lavoro possa assegnare la giusta priorità. Ora le tue idee possono trasformarsi in soluzioni e risultati, invece di rimanere abbandonate in un documento dimenticato.

6. Raccogli le idee e le cose interessanti che trovi sul web con la nostra estensione per Chrome

Mentre navighi in rete e raccogli informazioni o idee, puoi facilmente trasformarle in attività di Asana da condividere con il tuo team. Per aggiungere rapidamente collegamenti ad Asana, usa l'estensione Chrome di Asana. Includi maggiori dettagli nella descrizione dell'attività, in modo da avere più contesto su ciò che hai trovato interessante o degno di nota da condividere.

SCREENSHOT of an Interesting Articles project in Asana

Puoi anche organizzare gli "articoli interessanti" in un progetto dedicato, affinché chiunque possa sfogliarli o consultarli, piuttosto che tenerli rigorosamente in un progetto di brainstorming.

Questo articolo ti è stato utile?

Thanks for your feedback