Pipeline

 

Gestire una pipeline in modo efficace non significa solo farla crescere, ma anche mantenere le opportunità esistenti. L'utilizzo di Asana per la gestione delle pipeline è un modo semplice per monitorare i dati degli account, le note e le azioni per far sì che tutto proceda, tutto in un unico posto.  Questo articolo fornirà preziosi approfondimenti e suggerimenti pratici per migliorare la gestione della tua pipeline su Asana.

 

pipeline.gif

 

Creazione della pipeline su Asana

Puoi creare una pipeline su Asana in diversi modi. Per iniziare rapidamente, puoi utilizzare il modello predefinito di Asana e adattarlo alle esigenze specifiche del tuo team. In alternativa, puoi anche importare il foglio di calcolo per il monitoraggio della pipeline esistente direttamente in Asana.

 

Iniziare a usare la tua pipeline

Monitora i progressi della pipeline di vendita con viste flessibili, integrazioni native e regole automatizzate, in modo da gestire non solo le opportunità attuali, ma anche svilupparne di nuove. Inizia a utilizzare le pipeline in Asana con questi suggerimenti:

 

La personalizzazione è fondamentale 

Asana offre più viste del progetto, tra cui elenco, bacheca, Gantt e cronologia, per soddisfare diversi tipi di progetti e preferenze personali. Scegliere quello giusto è fondamentale per una gestione efficace del progetto. Utilizzando diverse viste del progetto, puoi concentrarti su nuove opportunità, lead strategici o opportunità a rischio.

Utilizza i campi personalizzati per aggiungere dati importanti alle tue attività, come il valore stimato di un'opportunità di vendita, lo stato dei lead e altro ancora. Utilizzando i campi personalizzati, puoi filtrare ogni vista per dimensione dell'opportunità, tipo di priorità, titolare dell'account e altro ancora. Puoi anche utilizzare questi campi personalizzati in diversi progetti per i resoconti di ricerca avanzata, per monitorare qualsiasi lavoro a rischio, confrontare più progetti e assicurarti che le priorità siano rispettate. 

 

Gestire Momentum 

Automatizza i processi in modo da non perdere più un'altra opportunità. Abbina la tua pipeline di vendita alle regole, per automatizzare il tuo lavoro, riassegnare le attività o aggiornare i campi personalizzati al verificarsi di determinate condizioni. Ad esempio, utilizza le regole per aggiungere collaboratori a un'attività ogni volta che lo stato del lead cambia o per aggiornare la priorità dell'attività se il campo personalizzato del valore stimato viene modificato. Puoi anche usare il generatore di flussi di lavoro per creare flussi di lavoro più efficienti 

Per semplificare il lavoro tra gli strumenti aziendali, Asana si integra con molti strumenti, tra cui Salesforce, per consentirti di creare un processo di inserimento trasparente, rimuovere i colli di bottiglia e creare attività per tutte le parti interessate. Con Asana per Salesforce, puoi automatizzare i flussi di vendita chiave, in modo da non saltare mai un passaggio importante.

 

La chiarezza attraverso la comunicazione 

Comunica con i commenti delle attività, @menziona i colleghi del team che fanno domande e allega file pertinenti, il crosslink aiuta la comunicazione contestuale. Puoi anche usare gli aggiornamenti di stato per consolidare gli aggiornamenti e tenere informati gli stakeholder. 

 

Ottieni una panoramica del lavoro del tuo team

L'aggiunta dei tuoi progetti di pipeline a un portfolio ti consente di ottenere una visione a volo d'uccello di più progetti contemporaneamente. Condividere i portfolio con le parti interessate per aggiornamenti rapidi sullo stato dei progetti. In qualità di titolare del portfolio, puoi scegliere se renderlo privato solo per i membri o pubblico per l'intera organizzazione. 

 

Creare progetti di pipeline versatili 

Puoi progettare pipeline per vari processi e progetti, come calendari editoriali, monitoraggio dei bug, pianificazione degli eventi, campagne di marketing, monitoraggio dei referral, gestione degli account e altro ancora.  

 

Risorse 

  • Utilizza il forum della community di Asana per interagire con altri utenti Asana, trovare suggerimenti e trucchi e scoprire come gestiscono le loro pipeline
  • Entra in contatto con Asana Academy e partecipa alle sessioni di formazione, rimani aggiornato sulle best practice e assicurati di avere successo. 

 

Questo articolo ti è stato utile?

Thanks for your feedback